Maclodio, 5 novembre 2018 – La Promoball Sanitars di Flero hanno subito una seconda battuta di arresto nella gara giocata fuori casa valida per la quarta giornata del girone D del Campionato di Serie C Lombardia. Le ragazze di Flero hanno ceduto per 0 – 3 contro la Pallavolo Femminile di Villanuova sul Clisi.

Coach Jonny Taramelli ha analizzato la situazione delle sue ragazze in modo molto lucido: “Abbiamo tanti punti forti, che sono le qualità individuali della nostra squadra; questa settimana ci siamo allenate solo due volte con tutte le ragazze, il che ci ha condizionato. Abbiamo lavorato su alcune questione tecniche per aumentare l’inerzia del salto in battuta e questi miglioramenti si sono già visti in campo. Abbiamo però sofferto molto sulla ricezione: le nostre avversarie fanno battute molto buone in casa e noi abbiamo sempre aspettato palla subendo la variazione della traiettoria”.

Riguardo i punti deboli e le carenze della squadra, Taramelli ha detto: “Mancava Miljojkovic per malattia e Turina non è riuscita ad entrare in partita, perciò ho dovuto stravolgere la formazione base: questo non è stato un grosso problema perché le ragazze sono abituate a giocare un po’ in tutte le posizioni in campo, ma i meccanismi di gioco in questi casi ne risentono, come si è visto in ricezione”.

“Abbiamo, nonostante tutto, fatto un grandissimo recupero di punti nell’ultimo set”, conclude Jonny Taramelli, “è stato un peccato perdere l’ultimo set perché il risultato era partito a nostro favore, ma non siamo ancora capaci di cambiare l’inerzia alle partite”.