CURNO 2010 VOLLEY VS. PROMOBALL SANITARS, COACH TARAMELLI: “LA VITTORIA POTEVA ARRIVARE PRIMA, MA BRAVE LE RAGAZZE”

//CURNO 2010 VOLLEY VS. PROMOBALL SANITARS, COACH TARAMELLI: “LA VITTORIA POTEVA ARRIVARE PRIMA, MA BRAVE LE RAGAZZE”

CURNO 2010 VOLLEY VS. PROMOBALL SANITARS, COACH TARAMELLI: “LA VITTORIA POTEVA ARRIVARE PRIMA, MA BRAVE LE RAGAZZE”

Flero, 4 dicembre 2018 – Dopo la vittoria fuori casa della Promoball Sanitars a Curno (BG) contro la Polisportiva Curno 2010 Volley nella ottava giornata del Campionato di Serie C FIPAV Lombardia, la squadra vive un momento di tranquillità che mancava da qualche giornata: la ritrovata forma fisica e mentale ha portato soddisfazioni e stabilità in campo nell’ultima gara.

Jonny Taramelli, allenatore della Promoball Sanitars, però non è molto felice: “Non sono soddisfatto di com’è arrivata la vittoria, potevamo chiuderla sul 1 – 3 e invece sul quarto set siamo entrati in campo troppo appagate: si sono incartate su situazioni piuttosto semplici e le nostre avversarie si sono portate subito sul 4 – 0. Siamo comunque riusciti a recuperare i punti persi, situazione che ha fatto presagire la vittoria del quarto set. Ho fatto dei cambi importanti che hanno dato solidità alla squadra, sono felice di come si sono comportate le ragazze. Tre gare su sette: siamo quasi sul 50% di vittorie, vediamo se con la prossima partita andiamo a migliorare questo tasso di partite vinte”.

Sul livello tecnico delle ragazze della Promoball, Taramelli afferma: “Siamo calati in battuta, ma questo è dovuto al fatto che questa settimana abbiamo lavorato sugli aspetti di attacco, ed infatti il lavoro ha portato i suoi frutti: le ragazze sono tornate ad attaccare forte e senza paura e di questo sono molto soddisfatto. In ricezione invece abbiamo avuto degli alti e dei bassi, mentre a muro siamo migliorati tantissimo, anche se abbiamo subito la numero 3 della Curno 2010 Volley”.

Coach Taramelli però è soddisfatto di come tatticamente le ragazze vivono il campo: “Sto iniziando a vedere i frutti del mio lavoro, le ragazze iniziano finalmente ad adattarsi a livello tattico sulle difese e questo significa che sono più solide nei momenti di difficoltà; spero che questo vada ancora migliorando nelle prossime giornate”.

By |2018-12-04T17:35:52+01:00dicembre 4th, 2018|comunicati|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment