PROMOBALL SANITARS VS. GROUPAMA BREMBATE DI SOPRA, JONNY TARAMELLI “ORGOGLIOSO DEL NOSTRO LAVORO, LA CRESCITA DELLE RAGAZZE PRIMA DI TUTTO”

//PROMOBALL SANITARS VS. GROUPAMA BREMBATE DI SOPRA, JONNY TARAMELLI “ORGOGLIOSO DEL NOSTRO LAVORO, LA CRESCITA DELLE RAGAZZE PRIMA DI TUTTO”

PROMOBALL SANITARS VS. GROUPAMA BREMBATE DI SOPRA, JONNY TARAMELLI “ORGOGLIOSO DEL NOSTRO LAVORO, LA CRESCITA DELLE RAGAZZE PRIMA DI TUTTO”

Flero, 7 dicembre 2018 – Grande attesa in casa Promoball in vista della nona giornata del Campionato di Serie C FIPAV Lombardia che vedrà in campo a Flero (BS) la sfida tra le bresciane e la Groupama di Brembate di Sopra (BG). La Groupama è prima in classifica, a parimerito con la Enercom Volley 2.0, entrambe a 21 punti e sette vittorie su otto. Promoball ha raggiunto il 50% di vittorie nel corso dell’attuale stagione, con l’ultima vittoria ottenuta contro la Curno 2010 Volley. Una sfida interessante, che vede contrapposte la prima in classifica e una delle squadre più promettenti del campionato.

Jonny Taramelli, allenatore Promoball Sanitars, tiene ad evidenziare uno degli orgogli della società: “Questa settimana abbiamo avuto l’onore di avere avuto due nostre ragazze, Aurora Tomasi e Basalari, scelte dalla selezione della Nazionale Italiana a Milano per un test con la Igor di Novara. Ho avuto un confronto con i tecnici della Nazionale per parlare della crescita in campo delle nostre ragazze, soprattutto in fase di ricezione e attacco”.

“Sono molto felice dell’impegno che il nostro staff tecnico sta impiegando per la crescita delle nostre ragazze, insieme alla collaborazione che abbiamo stretto con il Montecchio, società pallavolistica del territorio bresciano”, continua Taramelli, “sebbene le collaborazioni di questo tipo non siano facili per un’alta competitività intrinseca nel tessuto sportivo della Provincia. Tomasi, il cui cartellino è di proprietà del Montecchio, ha avuto tramite questa collaborazione un’opportunità di alto livello, il che dimostra quanto questo genere di legami siano fruttuosi per lo sviluppo delle ragazze”.

Il lavoro che facciamo con le ragazze non mira alle sole vittorie in campionato”, tiene a puntualizzare l’allenatore Promoball, “ma soprattutto al miglioramento degli aspetti tecnici-tattici delle ragazze, alla loro formazione sportiva e ad un miglioramento complessivo del gioco di squadra. Questa è per noi la cosa più importante e che viene prima di ogni altro aspetto”.

By |2018-12-07T16:59:00+00:00dicembre 7th, 2018|comunicati|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment