UN’OTTIMA GARA NON BASTA: PROMOBALL SANITARS ESCE SCONFITTA IN CASA CONTRO LA GROUPAMA BREMBATE DI SOPRA

//UN’OTTIMA GARA NON BASTA: PROMOBALL SANITARS ESCE SCONFITTA IN CASA CONTRO LA GROUPAMA BREMBATE DI SOPRA

UN’OTTIMA GARA NON BASTA: PROMOBALL SANITARS ESCE SCONFITTA IN CASA CONTRO LA GROUPAMA BREMBATE DI SOPRA

Maclodio, 9 dicembre 2018Nona giornata del Campionato Femminile di Serie C FIPAV Lombardia: la Promoball Sanitars esce sconfitta dalla gara contro le prime in classifica della Groupama Brembate di Sopra. Le fleresi vendono cara la pelle giocando una buona pallavolo e spendendo le proprie energie in una gara combattuta che però non è risultata in una vittoria contro la squadra che sta dominando il campionato.

Fin dal primo set Taramelli è costretto a rinunciare a Tomasi, ferma precauzionalmente ai box per un leggero mal di schiena e schiera in campo Papa con opposto Giacomini, Barossi e Basalari al centro, Marinoni e Miliojkovic come laterali e Bertoletti libero.

Le ragazze entrano in campo molto cariche e il set è combattuto punto su punto: le squadre in campo si alternano alla testa della gara, con la Promoball che esprime una buonissima pallavolo. Entrambi i tecnici provano a sbloccare la situazione, ma il parziale prosegue in parità, finchè Brembate non si impone sulle bresciane e chiude 21 – 25.

Nel secondo set le Tigri partono subito in difficoltà; Taramelli chiede il time out sul 2 – 6 e prova a giocarsi il doppio cambio sul 3 – 10. Le ragazze della Promoball non reagiscono e subiscono l’impeto delle esperte bergamasche, che terminano il set sul 14 – 25.

Il terzo set inizia con Di Giulio al palleggio, Miliojkovic come opposto, Turina e Marinoni come lati e Basalari e Piantoni al centro, con Bertoletti opposto. Le fleresi partono in svantaggio, portandosi sul 5 – 10. Taramelli innesta il doppio cambio nella formazione in campo con Papa e Giacomini e la squadra riesce a risalire fino al 12 pari. La gara prosegue punto a punto, ma le ragazze della Promoball non possono che soccombere contro l’esperienza delle avversarie, con la gara che  si conclude sul 24 – 26 delle ospiti.

Le ragazze della Promoball, nonostante la sconfitta, sono riuscite a tenere in piedi una partita punto su punto, mantenendo una gara in bilico contro le prime in classifica. Una gara complicata, pungente e combattuta che ha esaltato le fleresi facendo loro esprimere tra le migliori giocate del campionato, che però non sono bastate tra le mura amiche contro la Brembate, dominatrice della stagione di Serie C di questa stagione.

By |2018-12-09T17:58:22+00:00dicembre 9th, 2018|comunicati|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment